Modalità di acquisto del carburante dal prossimo 1 Luglio 2018

Circolare n.12/2018

 

Gentile Cliente

 

Oggetto: Modalità di acquisto del carburante dal prossimo 1 Luglio 2018

 

Con la presente,  desideriamo informarLa che per effetto dell’entrata in vigore del DL 79/2018 è stato prorogato il termine di entrata in vigore degli obblighi di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante.

Questo fa sì che la scheda carburante sia ancora utilizzabile fino al 31 dicembre 2018, ma per la deducibilità del costo e la detraibilità dell’IVA relativa all’acquisto di carburante non sia comunque più possibile effettuare il pagamento in contanti, dovendosi necessariamente utilizzare per gli acquisti dallo scorso 1° luglio solo mezzi tracciabili.

Nello specifico, i mezzi di pagamento utilizzabili sono:

  • i bonifici bancari o postali;
  • gli assegni;
  • l’addebito diretto in conto corrente;
  • le carte di credito, di debito e le carte prepagate.

Resta ferma la possibilità di utilizzare le carte rilasciate dalle compagnie petrolifere in forza di specifici contratti di netting, nonché le carte carburanti (ricaricabili o meno) e i buoni benzina, purché i relativi pagamenti avvengano mediante i suddetti mezzi tracciabili.

Lo studio resta a disposizione per ulteriore chiarimenti in merito.

 

Dott. Silvio Luciani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.